Passa ai contenuti principali

Tecnologia pericolosa...

Le tecnologie che usiamo così spesso ci fanno risparmiare tempo, rende le cose facili per noi e cosi ci rilassiamo.
Ma quanti di noi hanno pensato che diventano sempre più dipendenti, e corrono il rischio di alcuni problemi di salute?
Le tecnologie possono causare o esacerbare i vari tipi di problemi di salute, anche mentali. Alla fine, è tutto bene, fin' quando non si utilizza troppo.
Il computer
Se ti siedi davanti al computer tutto il giorno, è possibile avere danni alla vista e mal di schiena. Inoltre, si aumenta di peso se non si fanno attività all'aperto. A causa del tempo trascorso davanti al computer possiamo avere problemi sui rapporti con la famiglia e sopratutto le persone care.
Quindi è molto importante per mantenere un sano equilibrio e non abusare. I computer dovrebbero essere utilizzati solo per diverse ore al giorno, in modo di avere abbastanza tempo per socializzare o di sviluppo personale.
Se spendiamo più di quattro ore al giorno davanti ad uno schermo VDT (tipo televisione) possiamo soffrire di: stress, mal di testa, irritabilità, insonnia, danni agli occhi, visione scarsa, affaticamento generale, diminuzione della produttività, del povero sistema immunitario, diminuzione della libido , irregolarità mestruali, squilibri ormonali.

Le abilità mentali vanno in malora
Quando affidiamo alla tecnologia le cose che ci fanno piacere,non faciamo altro che perdere le nostre competenze.
Così:
-Il computer porta alla perdita della conoscenza della matematica e delle connessioni logiche;
-Internet - perdita di competenze sociali;
-Google - una più sostanziosa perdita di abilità sociali. Perdiamo la capacità di ricerca di informazioni fisicamente per entrare in contatto con le persone, la capacità di relazionare con loro.
-Telefoni cellulari, bancomat, carte di credito, prestiti -portano alla comparsa d'impazienza, della sindrome "voglio adesso, in questo momento".

Inoltre,compare l'impulso dello shopping,la mancanza della pianificazione e la perdita di comprensione e della capacità di guadagno in relazione al sacrificio.
In effetti, ci sono tonnellate di esempi, ma questi sono alcuni dei più importanti. La tecnologia aiuta, infatti, per risolvere alcune cose. Ma se un giorno dobbiamo riuscire a gestirli da soli?Potremo?

Disturbi del sonno
Viviamo in una società sempre più stanca. Perché la tecnologia non ha bisogno di riposo, lavoriamo con la tecnologia a casa e al lavoro, e spesso tutta la notte. La mancanza di sonno riduce l'immunità, la forza e la concentrazione che influenzano il nostro comportamento. A lungo termine un cattivo sonno è associato a numerose condizioni come le malattie cardiache, depressione o diabete.
Il sonno scarso può causare un'aumento della suscettibilità alle malattie infettive. Il sistema immunitario non può svilupparsi correttamente e non ha una risposta adeguata. L'iperattività incontrollata ti fa mangiare più dolci, che disturbano il metabolismo.
Il ruolo del cervello é quello di elaborare informazioni. Se non dormi a sufficienza, si verificano problemi di memoria. Quando non si può adattare alla realtà perché non è possibile elaborare informazioni, le frustrazioni che possono verificarsi possono causare alterazioni neurologiche e ormonali e, successivamente, la depressione.
Il sonno è necessario per il corpo umano così come un'alimentazione sana e l'esercizio fisico, è essenziale per la salute mentale ed emotiva. Inoltre, un sonno buono di notte ti aiuta a mantenere il peso e l'appetito ad un livello equilibrato.
Tu come pensi che la tecnologia influisce sulla salute?

Commenti

Post popolari in questo blog

Fiat Chrysler investimenti nell’auto elettrica e a guida autonoma

Fiat Chrysler (Fca) ha annunciato che investirà nella produzione di veicoli elettrici e a guida autonoma, oltre a potenziare il settore dei Suv e dei furgoni pick-up. Si tratta, rende noto il quotidiano “Wall Street Journal” della nuova strategia che si dipanerà nell’arco dei prossimi cinque anni. La compagnia ha anche annunciato che prevede un raddoppio dei profitti, pari a 16 miliardi di euro entro il 2022 e margini che raggiungeranno la doppia cifra rispetto all’attuale 6,8 per cento. L’Amministratore delegato, Sergio Marchionne, ha sostenuto che il gruppo spenderà 9 miliardi di euro per la realizzazione di motori elettrici, incluso il marchio Jeep. Per osservare le regole sulle emissioni che in Europa diventano più severe, Fiat Chrysler non produrrà più veicoli diesel dal 2021 e automobili come la Punto, la cui conversione elettricanon sarebbe redditizia, andra’ fuori produzione. Infine, Marchionne ha annunciato che “Fca azzererà entro giugno l’indebitamento netto industriale.…

empowr ha già lanciato la sua criptovaluta

empowr ha già lanciato la sua criptovaluta, la moneta empowr!

Ottieni la tua prima moneta empowr gratuita ora (non aspettare che sia troppo tardi) e ottenere tutte le informazioni necessarie.

- diventerai un cittadino empowr, un cittadino della prima economia sociale democratica del mondo

- guadagnerai ulteriormente le monete empowr divertendoti a postare e condividere

- Avrai un Coach di successo gratuito che ti guiderà fino in fondo.

Guadagna più monete pubblicando e condividendo

Vendita, acquisti e prelievi gratuiti!

Mostra altro come fai e guadagna di più

Richiedi oggi la tua moneta gratuita! basta cliccare qui e iscriviti:
http://www.empowr.com/blueberry

Fornito gratuitamente con un coach di successo!

Richiedi la tua moneta!

Sono in empowr da molti anni e posso dire con certezza che empowr è diventata la mia vita. Non solo divertirsi ma guadagnare e incassare per anni.

Ho comprato molte cose belle e preziose su Marketplace empowr.

Ora, empowr ha lanciato la sua criptovaluta, la mo…

GDPR (General Data Protection Regulation) il Regolamento e le leggi in PDF

A partire dal 25 maggio 2018 è direttamente applicabile in tutti gli Stati membri il Regolamento Ue 2016/679, noto come GDPR (General Data Protection Regulation) – relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento e alla libera circolazione dei dati personali. Il GDPR nasce da precise esigenze, come indicato dalla stessa Commissione Ue, di certezza giuridica, armonizzazione e maggiore semplicità delle norme riguardanti il trasferimento di dati personali dall’Ue verso altre parti del mondo.Si tratta poi di una risposta, necessarie e urgente, alle sfide poste dagli sviluppi tecnologici (a inizio ottobre il WP29 ha adottato tre fondamentali provvedimenti che avranno importanti ricadute su punti essenziali del GDPR proprio sul tema dell’innovazione tecnologica) e dai nuovi modelli di crescita economica, tenendo conto delle esigenze di tutela dei dati personali sempre più avvertite dai cittadini Ue. Vedi anche le novità previste in Legge di Bilancio 2018. A preoccu…